BIOGRAFIA

Mira Maodus è un'artista francese di origine serbo-russa che vive e lavora tra Parigi, Tokyo e Belgrado.  

Si è formata all'Ecole Nationale Supérieure des Beaux Arts di Parigi, all'Accademia delle Belle Arti di Venezia e alla Werkkunstschule di Francoforte.

Nella sua carriera di artista si possono identificare due periodi ben distinti. All’inizio del suo percorso creativo, ispirato al fauvismo matissiano, Mira Maodus si concentra sulla composizione figurativa, associandola ad alcuni elementi narrativi. 

Attraverso i suoi viaggi in Giappone, dove ha vissuto per sette anni, l'artista approfondisce lo studio della calligrafia  come forma d'arte.

A partire dalla metà degli anni ’80, l'artista comincia a concentrarsi verso relazioni più complesse tra forme e colori. Parole, ideogrammi, caratteri cirillici, numeri rinascono in forme oniriche, formando una complessa sovrapposizione di segni e codici.

 

Dal 1973 l'artista partecipa a diverse mostre collettive e personali in gallerie e musei in Francia, Serbia, Giappone, Italia, Russia, Svizzera, Gran Bretagna, Stati Uniti, Canada.

 

Le sue opere sono ospitate nelle collezioni permanenti del Museo Nazionale di Belgrado (Serbia), Museo d'Arte Contemporanea di Belgrado, Museo d'Arte Moderna Banja Luka (Boznia), Museo Trebinje (Erzegovina), Museo Nazionale d'Arte Arad (Romania) e Museo Miyagi d'Arte a Sendai (Giappone).  

P5220038a.jpg
  • Facebook
  • Instagram