Cerca
  • Silvia Pampaloni

L'anima artistica dell'ultimo atelier della Cité Falguière continuerà con L'Air Arts


«Niente è assoluto. Tutto cambia, tutto si muove, tutto gira» Frida Kahlo.


E' con molta emozione che vi annunciamo che l'atelier storico parigino di Mira Maodus, l'ultimo atelier di artista della Cité Falguière é passato all'associazione L'Air Arts. 150 anni di storia dell'arte, difesi appassionamente da Mira Maodus, continueranno il loro cammino nell'avvenire. La talentuosa et visionaria storica dell'arte Mila Ovchinnikova ha presentato un magnifico progetto per rendere l’atelier un centro di studi sull'’école de Paris e una residenza per artisti. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per questo obiettivo e soprattutto grazie a Mira Maodus per aver fatto vibrare questo atelier per 50 anni. Monsieur Jacques Mauve, ex farmacista del quartiere Pasteur e presidente del’associazione « Les amis de la Cité Falguière » sarebbe contento di sapere che la classificazione di questo luogo, da parte del Ministerio competente, come "monumento di importanza storica" è ormai vicina. Amedeo Modigliani e Chaim Soutine, brinderanno sicuramente alla notizia ed all'avvenire dei nuovi artisti che lavoreranno all'atelier 11. L'arte non si ferma.

http://www.lairarts.com/atelier-11.html











21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook
  • Instagram